mercoledì, 7 Dicembre 2022

Esplode villetta per una fuga di gas: due anziani estratti vivi dalle macerie due dispersi

La villetta è andata distrutta, due anziani sono stati estratti vivi da sotto le macerie e trasportati in ospedale. Altre due persone mancano ancora all'appello.

Da non perdere

Nelle campagne di Nuoro questa mattina, 8 novembre, diverse persone si trovavano all’interno di una villetta quando l’edificio è stato ridotto in macerie a seguito di un’esplosione. Due soggetti coinvolti nel dramma sono stati estratti vivi da sotto i detriti; altre due persone, invece, risultano attualmente disperse. Secondo le prime indiscrezioni, a essere estratti sono stati una coppia di anziani. La donna, 83enne, è stata trasportata in ospedale a Nuoro mentre il marito è stato trasferito immediatamente a Cagliari in elicottero. Sul posto dell’esplosione, nei pressi della periferia di Tiana, sono giunti i Vigili del Fuoco del Comando provinciale nuorese. Dai primi accertamenti, sembrerebbe che l’esplosione sia stata generata da una fuga di gas.

Ultime notizie