mercoledì, 7 Dicembre 2022

Palpeggia e molesta due donne, incastrato dalle foto su Facebook: 21enne arrestato per violenza sessuale

Dopo le denunce, l'aggressore è stato riconosciuto dalle vittime attraverso le sue foto pubblicate su Facebook. La prima vittima è stata sbattuta al muro e palpeggiata, la seconda stava prendendo il sole quando il ragazzo le ha messo le mani addosso.

Da non perdere

Nei giorni scorsi, a Roma, un 21enne è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di violenza sessuale. Secondo la ricostruzione dell’accaduto, il giovane avrebbe molestato due ragazze tra il 26 marzo e il 4 ottobre; nel primo caso il giovane avrebbe avvicinato una ragazza di 26 anni e dopo aver tentato di parlarle, l’avrebbe sbattuta contro un muro e poi palpeggiata in via Stradone Sant’Anastasio, nella capitale.

La seconda aggressione sarebbe avvenuta nei confronti di una 56enne che stava prendendo il sole nella sua casa di Lido dei Pini. In quell’occasione il 21enne si sarebbe avvicinato e avrebbe palpeggiato anche la donna. Dopo le denunce, l’aggressore è stato riconosciuto dalle vittime attraverso le sue foto pubblicate su Facebook. In seguito all’arresto il giovane, incensurato, è stato portato nel carcere di Velletri.

Ultime notizie