giovedì, 18 Luglio 2024

“Ciao papà scusa se ti faccio soffrire. Saluta mamma”: scappa da Monza, 15enne ritrovato dai nonni in Basilicata

Alla base dell'accaduto la voglia di capire cosa fare del proprio futuro. Il padre aveva segnalato la scomparsa del giovane alla Polizia dopo aver trovato un biglietto lasciato dal figlio

Da non perdere

Ieri 24 ottobre 2022 un ragazzo fuggito da Monza è stato rintracciato dai nonni in Basilicata. Il ritrovamento è avvenuto perché il giovane ha contattato il padre, che aveva dato l’allarme alla Polizia di Stato. Il ragazzo sarebbe scappato senza cellulare e lasciando un biglietto ai genitori prima di andare via. Nel biglietto chiedeva di salutare la madre e scusa al padre per il suo gesto. Alla base dell’accaduto la voglia di capire cosa fare del proprio futuro. La foto del ragazzo con la descrizione degli indumenti era stata poi diramata alla Polizia Ferroviaria e alla Polizia Stradale, che aveva effettuato ricerche nella notte in casolari abbandonati.

Ultime notizie