giovedì, 9 Febbraio 2023

Regno Unito, Liz Truss si è dimessa. Russia: “Mai visto premier così imbarazzante”

Si tratta del mandato da primo ministro più breve nella storia del Regno Unito. Truss, leader dei Tory, ha annunciato le sue dimissioni ai giornalisti davanti a Downing Street, sede del Governo inglese, la decisione è stata presa dopo la sfiducia dimostrata dalla maggior parte dei membri del suo partito.

Da non perdere

La premier britannica Liz Truss si è dimessa dopo soli 45 giorni di incarico. Si tratta del mandato da primo ministro più breve nella storia del Regno Unito. Truss, leader Tory, ha annunciato le sue dimissioni ai giornalisti davanti a Downing Street, sede del Governo inglese; la decisione è stata presa dopo la sfiducia dimostrata dalla maggior parte dei membri del suo partito. “Non posso rispettare il mandato per il quale sono stata eletta dal Partito Conservatore“, ha affermato la leader in un breve discorso. “Ho parlato con sua maestà il Re per informarlo che mi dimetto da leader del partito conservatore”. Truss ha spiegato che il suo successore verrà scelto tra le fila Tories nell’arco di una settimana tramite elezioni, come concordato con Sir Graham Brady, il Presidente del Comitato 1992. Al momento non è ancora chiaro chi prenderà il posto della premier dimissionaria.

Russia: “Gran Bretagna non ha mai avuto un premier così imbarazzante”

Non si tratta di un fulmine a ciel sereno, in quanto negli ultimi tempi la prima ministra, succeduta al dimissionario Boris Johnson, era stata fortemente contestata a causa delle manovre fiscali proposte in cui si azzardava un taglio delle tasse che avrebbe portato in crisi l’economia del Paese. Immediata la frecciatina da parte del Cremlino in merito alle dimissioni. “Verrà ricordata per la sua terribile ignoranza”, ha chiosato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. ”La Gran Bretagna non ha mai avuto un primo ministro così imbarazzante”.

Ultime notizie