mercoledì, 7 Dicembre 2022

Venezia, corriere investe pedone mentre fa retromarcia: muore 60enne

Un corriere di nazionalità rumena di 53 anni ha investito, mentre faceva retromarcia, un cittadino italiano di 60 che lavorava nella ditta adiacente alla sua.

Da non perdere

Un uomo di 60 anni è morto dopo essere stato travolto da un furgone mentre stava facendo retromarcia. L’incidente è avvenuto intorno alle 9:30 della mattina di lunedì 17 ottobre, nel parcheggio di un’azienda di Mellaredo di Pianiga, in provincia di Venezia. Il conducente, un cittadino rumeno di 53 anni. Una volta inserita la retromarcia, l’autista del furgone della ditta di catering Marchioro non si sarebbe accorto della presenza di un 60enne, socio dell’altra azienda ‘confinante’, e lo avrebbe investito e ucciso. 

La vittima era il fratello del titolare dell’azienda con la quale lavorava e che confina con quella del 53enne. Una volta sul posto, i Carabinieri non hanno potuto fare altro che accertare il decesso del 60enne.

Ultime notizie