domenica, 21 Luglio 2024

Scavalca il cancello del campo da calcio e resta infilzato: 17enne gravissimo

Il 17enne era in compagnia di alcuni suoi amici e stava cercando di superare l'inferriata per poter giocare una partita di calcio. La caduta gli ha causato una serissima ferita perforante alla gamba; il giovane è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Humanitas di Milano.

Da non perdere

Nel pomeriggio di oggi, 14 ottobre, un ragazzo di 17 anni è rimasto infilzato tra le maglie di una recinzione, nel tentativo di scavalcarla e accedere al campo da calcio in disuso che il cancello delimitava. La vicenda è accaduta alla periferia di Milano, in via Manduria nel quartiere Gratosoglio. Stando alle prime ricostruzioni della Polizia pare che il giovanissimo, ospite di un dormitorio in viale Ortles, fosse in compagnia di alcuni suoi amici e che stesse cercando di superare l’inferriata per poter giocare una partita di pallone.

I ragazzi presenti al momento dell’incidente hanno raccontato che il 17enne ha perso l’equilibrio mentre stava scavalcando ed è rimasto intrappolato. La caduta gli ha causato una serissima ferita perforante alla gamba. Sul posto sono immediatamente intervenuti ambulanza e auto medica che hanno traportato il minorenne al pronto soccorso dell’ospedale Humanitas in codice rosso. I sanitari hanno confermato che le condizioni del giovane restano delicate, ma fortunatamente dovrebbe essere fuori pericolo.

Ultime notizie