giovedì, 18 Luglio 2024

A passeggio sventola il coltello davanti a tutti: 50enne bloccato e affidato alle cure dei sanitari

Denunciato e affidato a una casa di cura, il 50enne agitava un coltello tra le mani davanti agli occhi dei passanti increduli e diceva frasi senza senso compiuto.

Da non perdere

Nel pomeriggio di martedì scorso, in piena settimana della salute mentale, la Polizia a Trento ha notato un soggetto che si aggirava in pieno centro esibendo orgogliosamente un coltello tra le mani e dicendo frasi senza senso. Approfittando di un attimo di distrazione dell’uomo, gli agenti hanno provveduto a bloccarlo e subito dopo, a disarmarlo. L’uomo di 50 anni trentino, già in cura per problemi psichiatrici, è stato denunciato per possesso ingiustificato del coltello ed è affidato alle cure dei sanitari.

Ultime notizie