giovedì, 8 Dicembre 2022

Morta Angela Lansbury, Jessica Fletcher ne ‘La signora in giallo’

Ci lascia l'attrice Angela Lansbury, attrice di cinema e teatro ma per noi resterà sempre la Signora Fletcher nella serie "La signora in giallo"

Da non perdere

È morta Angela Lansbury nella sua casa di Los Angeles, l’attrice nota in tutto il mondo per la serie tv La signora in giallo (1984-1996). A dare l’annuncio i familiari: «I figli di Dame Angela Lansbury sono tristi di annunciare che la loro madre è morta pacificamente nel sonno a casa a Los Angeles all’1.30 di oggi, martedì 11 ottobre 2022, a soli cinque giorni dal suo 97esimo compleanno». Nel corso della sua carriera Angela Lansbury ha vinto cinque Tony Awards, l’ultimo per Blithe Spirit nel 2009, a 83 anni.

Nata a Londra il 16 ottobre 1925, figlia dell’attrice irlandese Moyna McGill ed Edgar Lansbury, politico e commerciante di legname. Nel 1939, in seguito allo scoppio della guerra, Angela si trasferisce negli Stati Uniti.

Dopo il diploma alla Feagin School of Dramatic Art di New York, a 18 anni ottiene il primo ruolo cinematografico, affianco a Ingrid Bergman in Angoscia diretto da George Cukor, che gli vale già una nomination agli Oscar come miglior attrice non protagonista e un contratto con la Mgm. Una seconda nomination arriva nel 1946 per Il ritratto di Dorian Gray di Albert Lewin. Un inizio tutt’altro che sommesso per un’attrice «non tagliata per quel genere di cose», come affermerà lei stessa molti anni dopo in riferimento alla passerella degli Oscar.

La svolta arriva però a teatro, nel 1957 il debutto a Broadway che ne sancirà il successo. Il primo Tony arriva con Mame, adattamento musicale di un romanzo di Patrick Dennis, nel 1966.

La fama internazionale arriva poi nel 1984, nei panni di Jessica Fletcher con la serie televisiva Cbs Murder, She Wrote, in Italia nota come La signora in giallo. Il ruolo, che l’ha vista protagonista per oltre dieci anni, le garantirà definitivamente un posto nell’immaginario collettivo di una generazione, come attrice e come icona.

Ultime notizie