lunedì, 28 Novembre 2022

Paolo Nutini, da oggi in vendita i biglietti per l’unica data italiana del 2023: il 24 giugno Milano all’I-DAYS 2023

Sono finalmente disponibili i biglietti per L’UNICA DATA LIVE IN ITALIA DEL 2023 di PAOLO NUTINI: sabato 24 giugno all’Ippodromo Snai di Milano.

Da non perdere

Sono finalmente disponibili i biglietti per L’UNICA DATA LIVE IN ITALIA DEL 2023 di PAOLO NUTINI: sabato 24 giugno all’Ippodromo Snai di Milano.

Dopo lo straordinario successo ottenuto quest’anno con le date italiane del suo tour (oltre 40 mila biglietti bruciati in poco tempo) PAOLO NUTINI è pronto per tornare in Italia il prossimo anno da headliner degli I-DAYS 2023.
Verranno annunciati nelle prossime settimane i nomi degli altri artisti che andranno a completare il cast degli I-DAYS 2023.

BIGLIETTI IN VENDITA GENERALE
su Ticketmaster.it, Ticketone.it e Vivaticket.com
PREZZI BIGLIETTI
POSTO UNICO: € 40,00 + diritti di prevendita
PIT: € 55,00 + diritti di prevendita

Questa nuova data sarà una nuova occasione per il cantautore scozzese di presentare al pubblico i brani del nuovo disco Last Night In The Bittersweet” (Atlantic Records).

Nonostante i tanti anni di assenza, la critica e il pubblico hanno accolto il ritorno di Paolo Nutini con grande entusiasmo, facendo registrare il sold out per i concerti ancor prima della pubblicazione del nuovo disco “Last Night In The Bittersweet”.

L’album, che nel mese di luglio ha esordito al primo posto della Official Albums Chart britannica, era stato anticipato dai singoli “Lose It” e “Through The Echoes”, “Shine A light”, “Pietrified in Love” e “Acid eyes”.

Last Night In The Bittersweet, acclamato da pubblico e critica, ha avuto anche un fan d’eccezione come Harry Styles, l’artista ha infatti recentemente dichiarato che il nuovo album di Paolo è stato tra i suoi dischi preferiti di quest’anno.

Nato nel 1999 e inizialmente noto come Independent Days Festival, l’I-DAYS ha ospitato grandi nomi della musica internazionale come: Arcade Fire, Arctic MonkeysBlink 182, Green Day, Imagine DragonsJustin Bieber, Kasabian, Liam Gallagher, Linkin Park, Manu Chao, Muse, Nine Inch Nails, Noel Gallagher’s High Flying Birds, Pearl Jam, Placebo, Queens Of The Stone Age, Radiohead, Sigur Ros, Sonic Youth, The Killers, The Offspring, Tool, Velvet Revolver.
Ad oggi I-Days detiene il record di paganti ad un festival italiano con oltre 210.000 presenze all’edizione del 2017 tenutasi al Parco di Monza – Autodromo Nazionale.

Ultime notizie