lunedì, 28 Novembre 2022

A Sarzana si è svolto il 2° Festival dell’Autore, Susanna Musetti: “Il vero valore è diffondere arte e cultura”

Susanna Musetti ha presentato la seconda edizione del festival d'autore nella sua Sarzana, organizzato dall'associazione culturale "Poetisolopoetipoeti": "L'obiettivo è promuovere cultura e arte".

Da non perdere

Autori provenienti da tutta Italia si sono dati appuntamento nella cittadina toscana di Sarzana, dove nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 ottobre, è andato in scena il “Festival d’autore“. Quattordici autori provenienti da tutta la penisola hanno avuto così l’occasione di far conoscere le proprie opere, senza vincoli di genere. L’evento è stato trasmesso, in entrambi i giorni, in diretta sulla pagina Facebook dedicata all’associazione Poetisolopoetipoeti.
L’evento da il “la” ai numerosissimi appuntamenti che Susanna Musetti è stata felice di annunciare durante presentazione.

Festival d’autore a Sarzana

Susanna Musetti “Il vero valore è far conoscere l’arte”

L’organizzatrice dell’evento, autrice, produttrice teatrale, “talent scout”, stilista d’alta moda, la sarzanese Susanna Musetti si è detta felice di dare la possibilità ancora una volta di creare una vetrina a supporto degli autori. “Il valore aggiunto” – dice l’organizzatrice, tra gli altri eventi, del Premio letterario città di Sarzana – “è poter conoscere, capire l’intenzione dell’autore in modo da stimolare la nostra creatività. Per questo organizziamo moltissimi eventi dove gli autori possono parlare, descrivere o addirittura recitare le proprie opere. Nel 2021 infatti oltre al solito premio letterario, abbiamo organizzato Letture sotto le stelle, piuttosto che Interviste sotto le stelle, e abbiamo addirittura organizzato uno spettacolo teatrale ideato da alcuni autori e recitato in Piazza Matteotti a Sarzana, sempre con l’obiettivo di far conoscere giovani autori. L’idea è piaciuta molto e sono accorsi moltissimi scrittori, giovani e non, che mi hanno tenuta occupata, tant’è che ho letto circa 600 opere negli ultimi 12 mesi”.
“Tutto quello che è stato guadagnato” – sottolinea Susanna Musetti – “è stato utilizzato per acquistare materiale didattico per le scuole, o per organizzare altri eventi culturali che ci hanno permesso di crescere come Famiglia Culturale, termine che mi piace molto usare. Tutte le persone che hanno collaborato con noi hanno visto che non c’è aspetto lucrativo dietro quello che facciamo, ma solo l’obiettivo comune di promuovere l’arte“.

Obiettivo diffondere cultura e arte, senza scopi lucrativi

L’associazione culturale Poeti solo Poeti Poeti, presieduta da Susanna Musetti, ha come scopo primario la diffusione dell’arte e della cultura, senza particolari scopi lucrativi. Questa finalità ha indotto i soci fondatori a istituire il Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana che, nel corso degli anni, ha visto una partecipazione sempre più numerosa, portando alla luce “Autori” sconosciuti di apprezzabile valore artistico e aumentando la popolarità di altri già noti.

L’interscambio culturale fra Autori provenienti da tutte le regioni italiane e qualcuno anche dall’Estero ha permesso, in occasione della premiazione estiva, di promuovere anche la Città di Sarzana stessa, fulcro di storia ed arte, luogo di accoglienza ed ospitalità, i prodotti tipici del territorio ed avvicinando artisti e pubblico alle sue bellezze paesaggistiche.

Ultime notizie