domenica, 27 Novembre 2022

Tennis, Sinner e Musetti in semifinale a Sofia: obiettivo derby di finale. Sconfitta per Bolelli-Fognini e le Atp Finals si allontanano

Jannik Sinner e Lorenzo Musetti andranno in cerca, nella giornata di domani, della finale nel torneo Atp 250 di Sofia sul cemento indoor. Bolelli/Fognini eliminati.

Da non perdere

Jannik Sinner e Lorenzo Musetti saranno impegnati nella giornata di domani, entrambi da favoriti, nelle due semifinali dell’Atp 250 di Sofia. Brillante prova del Carrarino che, dopo essere venuto a capo di un match molto complicato con la Wild Card bulgara Lazarov, ha sconfitto il tedesco Jan-Lennard Struff col punteggio di 76 61. Adesso per lui ostacolo svizzero rappresentato dal mancino giovane promettente Marc-Andrea Huesler, che ha sconfitto negli ottavi Pablo Carreno-Busta, n.2 del seeding.

Tutto facile sin qui per Sinner

Seeding che è guidato da Jannik Sinner, che deve vincere questo torneo in chiave finals, possibilmente senza sprecare troppe energie, come ha sicuramente fatto sin qui. L’altoatesino ha sconfitto Nuno Borges, portoghese in ascesa reduce dal 2o turno agli UsOpen, e oggi ha liquidato in 1 ora e 20 l’australiano Aleksander Vukic per 6-2 6-3. Adesso l’avversario salirà di livello poiché incontrerà il vincente del match tra Holger Rune e Ilya Ivashka. Nel caso il bielorusso abbia la meglio, sarebbe il re-match degli ottavi di finale di New York, dove Sinner la spuntò in modo ancora oggi misterioso.

Bolelli/Fognini out

Peccato per la sconfitta di Bolelli/Fognini contro i tedeschi Fallert/Otte, perché i due ragazzi italiani sono in corsa, anche se partendo da lontano, per un posto alle Finals di Torino. Gli azzurri avranno bisogno di un exploit nel 1000 di Shanghai per sperare. 

Ultime notizie