domenica, 27 Novembre 2022

Nuoto, appello della Pellegrini al Governo: “Aiuti alle piscine dopo il caro bollette”

Federica Pellegrini, in occasione della laurea honoris causa ricevuta a Roma, ha parlato degli aiuti di cui ha bisogno il nuoto da parte del governo, a partire da strutture e piscine.

Da non perdere

In occasione della cerimonia nella quale ha ricevuto la laurea honoris causa presso l’università San Raffaele di Roma, Federica Pellegrini ha parlato anche del nuovo Governo, e delle sue aspettative in merito agli aiuti per il nuoto.

Le dichiarazioni sul governo

“Credo sia prioritario aiutare il mondo dello sport a superare questa impasse e questo momento così difficile. Mi sento di dire di aiutare le piscine in primis, vista l’emergenza del caro bollette”.

Sulla laurea ricevuta

“È una giornata incredibile, sono veramente felice. È il coronamento di una parte della mia vita. Portare una tesi sul ciclo mestruale nelle atlete, un argomento a me molto caro, mi ha dato tanta soddisfazione. Cosa c’è nel mio futuro? Da sportiva che si è allenata tanto credo molto nella meritocrazia, spero di diventare una brava dirigente studiando molto”.

Ultime notizie