lunedì, 28 Novembre 2022

Vaiolo delle scimmie, casi in aumento in Italia: 846 quelli registrati

I casi di Vaiolo delle scimmie attualmente registrati in Italia sono in aumento; 846 quelli confermati. La regione dove si registra un maggior numero di infezioni resta la Lombardia, seguita dal Lazio e dall'Emilia Romagna.

Da non perdere

Sono 846, di cui 835 uomini e 11 donne, i casi confermati in Italia di Vaiolo delle scimmie in aumento rispetto all’ultimo report. Questi i dati aggiornati all’ultima rilevazione di oggi 27 settembre dal sistema di sorveglianza del ministeri della Salute con Regioni e Province autonome. I casi collegati ai viaggi all’estero sono 235.

La regione con più casi resta la Lombardia dove, però, non si segnalano incrementi rispetto ai 348 casi già registrati. Segue il Lazio con 146 casi e l’Emilia Romagna con 85 casi. Negli ultimi 4 giorni sono stati registrate due nuove infezioni in Sicilia e in Veneto. L’età media dei pazienti è di 37 anni.

Ultime notizie