giovedì, 29 Settembre 2022

Roma, clochard nudo si masturba tra i passanti in via del Corso: la folla divertita lo riprende

La Polizia ha condotto l'uomo in ospedale per alcuni accertamenti dopo essere stata avvertita dal social media strategist Luca La Mesa che si trovava tra i passanti. "Stavamo facendo una passeggiata alle 20:25 e notiamo questa scena surreale. Decine di cellulari lo riprendono ma nessuno interviene", si legge sul post dell'influencer.

Da non perdere

Nella serata di domenica 19 settembre un senzatetto è stato trovato nudo e in preda ad atti di masturbazione in pubblico lungo via del Corso, nel cuore di Roma. La Polizia ha condotto l’uomo in ospedale per alcuni accertamenti dopo essere stata avvertita dal social media strategist Luca La Mesa che si trovava tra i passanti e ha assistito all’episodio. Ciò che lascia più perplessi e inorriditi, ha spiegato l’influencer, non è tanto il fatto che il clochard si stesse masturbando in pubblico, quanto la smania dei testimoni oculari divertiti che armati di smartphone hanno ripreso la scena senza batter ciglio.

Lo sfogo dell’influencer

“Con Giulia stavamo facendo una passeggiata alle 20:25 e notiamo questa vicenda surreale. Decine di turisti e passanti se ne accorgono e restano tra l’incredulo e il divertito. Decine di cellulari lo riprendono ma nessuno interviene. I genitori con i bambini provano a coprire loro gli occhi. All’inizio era solo nudo e fermo e poteva sembrare una provocazione artistica ma quando ha iniziato ad agitare il braccio il clima è cambiato”. Questo l’amaro post pubblicato sulle pagine social di La Mesa.

“Dopo 15 minuti – si legge ancora – grazie ad altri ragazzi, riusciamo ad attrarre l’attenzione di un’altra volante e si avvicina in contromano. Lo avvicinano, lo coprono con un cartone preso davanti ad un negozio e attendono i colleghi e un’ambulanza. Spero che questa persona venga seguita e aiutata. Non abbandonata o subito rilasciata”.

Ultime notizie