mercoledì, 5 Ottobre 2022

Thomas Frank Hopper, il “nuovo Robert Plant”: ascolta il suo singolo “Dirtylicious”

Dopo la prima anticipazione con “Into the Water” il nuovo singolo estratto per Thomas Frank Hopper è “Dirtylicious” pubblicato oggi per l’Italia Si tratta del secondo estratto dall’album “Bloodstone” in uscita su CD e LP il prossimo 30 settembre

Da non perdere

Dopo la prima anticipazione con “Into the Water” il nuovo singolo estratto per Thomas Frank Hopper è “Dirtylicious” pubblicato oggi per l’Italia Si tratta del secondo estratto dall’album “Bloodstone” in uscita su CD e LP (vinile colorato rosso marmorizzato d’importazione) il prossimo 30 settembre in distribuzione esclusiva per ltalia (Vrec /Audioglobe).

«Dirtylicious è un brano che racconta un gioco di seduzione ed è ben rappresentato dal videoclip in rete – afferma Thomas – mia madre l’ha odiato, ma tutta la band si è divertita moltissimo a girarlo»

L’artista è stato definito dalla stampa europea “Un giovane Robert Plant” e “Uno dei talenti rock più promettenti”: cresciuto in Sudafrica, tra Johannesburg, Lagos e Cairo ora residente in Belgio, è cresciuto con il grande blues di Muddy Watters, Lightnin’ Hopkins, BB King, fulminato poi da Led Zeppelin e Nirvana per appassionarsi di recente a Rival Sons, Greta Von Fleet e Larkin Poe. Tutte influenze che ha riportato nella sua musica in modo originale.

“Dirtylicious”, come l’intero album “Bloodstone”, è stato prodotto da Hopper e registrato senza click recording, autotune seguendo l’istinto della musica degli anni Settanta da Alexandre Leroy presso lo Studio Six in Brussels (Belgio). Nell’album il brano “Bad Business” vede la partecipazione del famoso chitarrista belga Frederic Lani (Fred & the Healers).

Thomas Frank Hopper (alias Thomas Verbruggen) è un cantante, cantautore e musicista belga. Una giovinezza passata in Africa, chitarrista specializzato in lapsteel, Hopper ha creato in Belgio il suo proprio marchio Rock Nation. L’esordio è nel 2015 con ‘EP di 5 canzoni “No Man’s Land” a cui segue nel 2018 un nuovo EP di 4 brani prodotto da Marc Gilson & Olivier Peeters. Il vero esordio arriva con l’album “Bloodstone” uscito nel 2021 in Belgio e licenziato in esclusiva per Italia, Svizzera e San Marino da Vrec Music Label nel 2022 (CD e LP distribuiti Audioglobe).

Ultime notizie