venerdì, 30 Settembre 2022

Meteo, torna il maltempo: precipitazioni al Nord nuvoloso al Sud. Allerta arancione su Toscana e Umbria

Torna il maltempo in Italia con piogge e temporali in diverse zone del Paese. Attesi fenomeni di forte intensità in Umbria e Toscana, ma le precipitazioni coinvolgeranno anche il centro Nord.

Da non perdere

Le nubi che da ieri stanno sorvolando sui cieli della Penisola, oggi, giovedì 15 settembre, porteranno su alcune regioni rovesci e temporali. Una nuova ondata di maltempo sta quindi per iniziare e potrebbe protrarsi per l’intero week-end. Il Dipartimento della Protezione civile ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse, con allerta meteo arancione per rischio temporali su gran parte di Toscana e Umbria e una allerta gialla su nove regioni: Lazio, Molise, gran parte di Abruzzo e parte di Lombardia, Toscana, Liguria, Umbria, Marche e Friuli Venezia Giulia.

Le previsioni meteo di giovedì 15 settembre

Al Nord, molte nubi compatte sulle aree di Alpi e Prealpi, Liguria centro e Appennino emilio-romagno con piogge sparse, più consistenti in Liguria e Triveneto. Sul resto delle zone cielo poco nuvoloso o velato con qualche annuvolamento più compatto sulle aree pedemontane lombarde e emiliane che potrebbe dare luogo a qualche piovasco isolato. Al Centro molto nuvoloso sulle regioni peninsulari con precipitazioni sparse a carattere temporalesco. Rovesci intensi nel corso della giornata su Toscana e Umbria e che raggiungeranno il Lazio fra pomeriggio e sera. Alla sera, schiarite nell’entroterra toscano e sul versante adriatico. Nubi anche in Sardegna con fenomeni meno intensi, anche se piogge sparse potrebbero interessare soprattutto le aree centro settentrionali dell’isola. Anche al Sud nubi compatte in Campania, Molise e Puglia garganica con precipitazioni sparse. Fenomeni temporaleschi più o meno intensi anche nel pomeriggio sulla Campania settentrionale. Poche nubi sul resto del Meridione.

Ultime notizie