mercoledì, 5 Ottobre 2022

Guerra in Ucraina, Kiev riprende 20 insediamenti in 24 ore: 4 morti e 3 feriti il bilancio delle vittime. Zelensky: “No a trattative con Mosca”

Nella serata di ieri, 11 settembre, intorno alle 20.30, l'esercito russo ha scagliato sul territorio ucraino 12 missili. Nel frattempo, le forze ucraine hanno riconquistato oltre 20 insediamenti occupati dai russi nelle ultime 24 ore. Il bilancio complessivo degli ultimi attacchi ucraini, secondo i separatisti, è di 4 morti e 3 feriti.

Da non perdere

Nella serata di ieri, 11 settembre, intorno alle 20.30, l’esercito russo ha scagliato sul territorio ucraino 12 missili. Di questi, 6 missili da crociera Kalibr, partiti da navi presenti nell’area del Mar Nero, e 6 missili da crociera Kh-101, partiti invece da aerei presenti nell’area del Mar Caspio. L’aviazione ucraina ne ha abbattuti 9. In precedenza, Mosca aveva lanciato 11 missili da crociera, 7 dei quali abbattuti nella regione di Dnipropetrovsk e altri 2 nella regione di Poltava. “Abbiamo avuto un blackout totale nelle regioni di Kharkiv e Donetsk, e uno parziale nelle regioni di Zaporizhzhia, Dnipropetrovsk e Sumy. I russi sono dei terroristi. Attaccano infrastrutture cruciali. Il loro obiettivo è quello di privare le persone di luce e riscaldamento”. Queste le parole di Volodymyr Zelensky su Twitter.

Zelensky: “No a trattative con Mosca”

Nel frattempo, mentre le truppe ucraine proseguono nella loro controffensiva, che sembra aver messo in rotta l’esercito russo, e che ha portato le forze di Kiev fino al confine con la Russia, Zelensky, intervistato dalla CNN, ha detto di non essere disposto a negoziare con la Russia. “Non vedo alcun desiderio, da parte loro, di mettere fine al conflitto. Non parlo con chi emette ultimatum. In questi 200 giorni di guerra si è scritta la storia dell’indipendenza ucraina”, ha detto il presidente. “A fronte delle avanzate ucraine, la Russia ha probabilmente ordinato il ritiro delle sue truppe dall’intero oblast di Kharkiv”. È quanto si legge, invece, nell’ultimo aggiornamento dell’intelligence militare britannica. “Da mercoledì, l’Ucraina ha riconquistato un territorio pari ad almeno due volte l’area metropolitana di Londra”, sottolinea il bollettino.

Kiev riconquista 20 insediamenti in 24 ore: 4 morti e 3 feriti il bilancio delle vittime

Le forze ucraine hanno riconquistato oltre 20 insediamenti occupati dai russi nelle ultime 24 ore. Lo ha reso noto lo Stato Maggiore delle forze armate di Kiev in un post su Facebook. “Le forze ucraine continuano a liberare gli insediamenti nelle regioni di Kharkiv e Donetsk dagli invasori russi. Il nemico continua ad attaccare le posizioni ucraine, conducendo ricognizioni aeree e tentando di prendere misure per riguadagnare terreno”, prosegue il comunicato. Il bilancio complessivo degli ultimi attacchi ucraini, secondo i separatisti, è di 4 morti e 3 feriti.

Ultime notizie