domenica, 25 Settembre 2022

Cesena, camion si schianta contro una casa: gravissimo autista 54enne

Le cause dello schianto avvenuto restano da chiarire. L'urto contro la facciata della casa ha accartocciato la cabina del camion, imprigionando il conducente di 54 anni nell'abitacolo che è rimasto gravemente ferito.

Da non perdere

Nel pomeriggio di oggi, 12 settembre, un camion che stava percorrendo la via Cervese nella frazione di Calabrina, in provincia di Cesena, è andato fuori strada e si è schiantato in velocità contro una casa, facendo finire la motrice nel salotto dell’abitazione. Fortunatamente le tre persone presenti nell’appartamento sono rimaste illese. Stando alle prime ricostruzioni, pare che il furgone abbia toccato un’altra automobile prima di perdere il controllo e sfondare la facciata del palazzo. Le cause dell’incidente restano da chiarire, ciò che è certo è che l’urto ha accartocciato la cabina del mezzo, finendo per imprigionare il conducente di 54 anni nell’abitacolo.

Si ipotizza che l’uomo, ferito gravemente, potrebbe aver avuto un malore, finendo così fuori strada. Il 54enne è stato estratto dal camion grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno utilizzato cesoie speciali per portare a termine l’operazione di soccorso. La vittima è stata trasportata in elicottero in codice rosso all’ospedale Bufalini di Cesena. Il traffico stradale è stato interrotto e i pompieri si sono occupati della messa in sicurezza e del puntellamento della facciata dell’abitazione danneggiata. I locali sfondati dal mezzo sono stati dichiarati inagibili nell’attesa che vengano compiuti ulteriori controlli tecnici.

Ultime notizie