martedì, 27 Settembre 2022

Milano, trovato pacco bomba per strada con biglietto in arabo: “Esploderà tra 3 minuti”

Un pacco con due bombe artigianali è stato ritrovato questa mattina da un ciclista. La Polizia è intervenuta sul posto facendo esplodere gli ordigni in maniera controllata, affermando che "anche se fossero esplosi in autonomia non avrebbero causato grossi danni".

Da non perdere

Un pacco contente due bombe è stato ritrovato a Milano, questa mattina 9 settembre, da un ciclista di passaggio nella zona. L’uomo, intorno alle 9, ha notato alcuni fili che fuoriuscivano dalla scatola, lasciata vicino la vetrina dell’agenzia Moby, e ha allertato la Polizia. Nel cartone c’erano due ordigni legati sul fondo con del nastro adesivo, mentre poco distante sono state ritrovate le batterie, inizialmente collegate agli esplosivi, da cui fuoriusciva fumo. Oltre alle bombe, nel pacco era presente anche un biglietto scritto in arabo che recitava: “Esploderà tra 3 minuti“.

A seguito di ulteriori indagini, i poliziotti hanno scoperto che gli ordigni ritrovati erano degli “improvised explosive device”, bombe pronte a esplodere da un momento all’altro; dopo aver controllato con attenzione l’intero pacco, la Polizia ha fatto esplodere i due ordigni in maniera controllata tra le 11:30 e le 12:20. Alcuni degli agenti intervenuti hanno precisato: “Anche se l’ordigno fosse scoppiato in maniera autonoma, sarebbe stata un’esplosione circoscritta che non avrebbe causato grossi danni”. Mentre le Forze dell’Ordine ispezionavano la zona ed eliminavano le bombe, in via Larga sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e la Polizia Locale per chiudere la strada e gestire il traffico fino al termine dell’operazione.

Ultime notizie