domenica, 25 Settembre 2022

F1 GP d’Italia, Ferrari domina le libere: Leclerc leader della FP1. Sainz si impone nella FP2

Nel primo giorno a Monza sono le due Ferrari ad essere le più veloci. Tante le penalità per domenica.

Da non perdere

Nel primo dei tre giorni a Monza brillano le due Ferrari. Durante le prove libere i migliori cronometri sono stati fatti registrare da Leclerc in FP1 e Sainz in FP2.
Il monegasco ha concluso il miglior giro in 1’22″410, staccando il compagno di scuderia di appena 77 centesimi. Sainz è però riuscito a migliorarsi nella sessione successiva, 1’21″664, lasciando ad un decimo e mezzo Verstappen.
Il campione del mondo domenica partirà con 5 posizioni di penalità, per la sostituzione dell’endotermico.
Non solo Max, ma anche tantissimi piloti vedranno la loro posizione in gara modificata in seguito a penalità. Hamilton partirà dal fondo della griglia per il cambio della power unit, Sainz addirittura scalerà indietro di 15 posizioni per sostituzione cambio e power unit.
Anche il compagno di Verstappen, Perez, partirà dieci posizioni indietro, cinque invece per Schumacher, addirittura 15 per Bottas.

Ultime notizie