domenica, 25 Settembre 2022

Venezia79, Tilda Swinton icona di stile. Oggi The Son con Hugh Jackman e Laura Dern

Tilda Swinton non smette di sorprendere con i suoi look. Oggi attesi Hugh Jackman, Laura Dern e Vanessa Kirby per The Son.

Da non perdere

Abbandonati i drammi di Don’t Worry Darling, ieri il Lido ha visto come protagonista della giornata Tilda Swinton, presentatasi con un colore di capelli difficile da non notare, della stessa tonalità della bandiera dell’Ucraina, come lei stessa ha dichiarato. L’attrice inglese, habitué della Mostra di Venezia e del Festival di Cannes, è protagonista di The Eternal Daughter, film diretto dalla sua amica di lunga data Joanna Hogg, che l’ha diretta nel primo film di entrambe, Caprice, datato 1986. Trattando la pellicola del rapporto tra una madre e sua figlia, durante la conferenza stampa Swinton ha approfondito a lungo il tema della maternità e avendo ormai affrontato qualsiasi tipo di ruolo, ha inoltre dichiarato che quello che attualmente la spinge a continuare la sua (incredibile) carriera è recitare in film diretti da registi con cui ha un rapporto di fiducia, perché spesso l’amicizia può alimentare il processo creativo. Il pomeriggio si è poi svolto il red carpet, durante il quale l’attrice, sempre disponibile con i suoi fan, si è concessa a selfie e autografi.

Il programma di oggi 

The Son

Un dramma che segue una famiglia che lotta per tornare unita dopo essersi sfasciata. The Son, che vanta un cast stellare di cui fanno parte Anthony Hopkins, Hugh Jackman, Laura Dern e Vanessa Kirby, è incentrato su Peter, la cui vita frenetica con il figlio appena nato e la nuova compagna Beth viene sconvolta quando l’ex moglie Kate ricompare con il figlio Nicholas, ormai adolescente. Il giovane manca da scuola da mesi ed è tormentato, distante e arrabbiato. Peter si sforza di prendersi cura di Nicholas come avrebbe voluto che suo padre si fosse preso cura di lui, mentre si destreggia tra il lavoro, il nuovo figlio avuto da Beth e l’offerta della posizione dei suoi sogni a Washington. Tuttavia, cercando di rimediare agli errori del passato, perde di vista il modo in cui tenersi stretto Nicholas nel presente.

Dreamin’ Wild

Cosa succederebbe se un sogno d’infanzia si avverasse all’improvviso – ma trent’anni più tardi? È quanto accade al cantautore Donnie Emerson. Il sogno di avere successo si realizza improvvisamente – e inaspettatamente – quando si sta avvicinando ai cinquant’anni. E se ciò da un lato porta con sé la speranza di seconde occasioni, dall’altro lato evoca anche i fantasmi del passato frammisti a emozioni a lungo sepolte, mentre Donnie, il fratello Joe e l’intera famiglia si ritrovano a fare i conti con la fama recentemente conquistata. Dreamin’ Wild è un’incredibile storia vera di amore, speranza, famiglia, senso di colpa e responsabilità. Il film ha come protagonisti Casey Affleck e Zooey Deschanel.

Ultime notizie