giovedì, 29 Settembre 2022

Trento, diffondeva e produceva materiale pedopornografico: arrestato 30enne

Questa mattina, a Trento la Polizia ha arrestato in flagranza di reato un ragazzo di 30 anni che produceva e diffondeva materiale pedopornografico. I contenuti trovati erano particolarmente raccapriccianti, ritraenti abusi su bambini in tenera età.

Da non perdere

Questa mattina, 7 settembre, La Polizia Postale di Trento ha arrestato un 30enne, responsabile di diffusione e possesso di contenuti di sfruttamento sessuale di minori online. Le indagini sono state condotte dal Centro Nazionale per il Contrasto alla Pedopornografia Online (CNCPO) del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma, grazie a una segnalazione pervenuta nell’ambito della cooperazione internazionale di Polizia. Gli investigatori della Polizia Postale sono riusciti a identificare l’indagato e ottenere il decreto di perquisizione. L’uomo aveva in possesso una quantità notevole di materiale multimediale pornografico, fra cui video scaricati dalla rete e materiale prodotto dallo stesso. I contenuti trovati erano particolarmente raccapriccianti, ritraenti abusi su bambini in tenera età. L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato e portato alla locale Casa Circondariale.

Ultime notizie