mercoledì, 5 Ottobre 2022

Claver Gold, “Questo non è un cane”: in uscita il 16 settembre

In occasione dell’uscita del disco, CLAVER GOLD incontrerà i fan in una serie di appuntamenti, tra talk e showcase, in giro per l’Italia.

Da non perdere

Uscirà venerdì 16 settembre il nuovo album di CLAVER GOLD, QUESTO NON È UN CANE”. Questo nuovo lavoro discografico, in uscita per Woodworm/Glory Hole Records e prodotto da Gian Flores, del rapper marchigiano sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali e in diversi formati fisici: CD digipack, LP rosso ed. limitata e numerata, LP giallo ed. limitata e numerata esclusiva Discoteca Laziale, LP bianco autografato ed. limitata e numerata esclusiva Amazon, Bundle CD digipack & t-shirt ed. limitata, Bundle LP rosso & t-shirt ed. limitata. In occasione dell’uscita del disco, CLAVER GOLD incontrerà i fan in una serie di appuntamenti, tra talk e showcase, in giro per l’Italia.

Anticipato dai singoli “Malastrada” e “Mai Più” feat. Davide Shorty, questo ritorno promette di attestare Claver come uno dei pesi massimi del rap in Italia: “QUESTO NON È UN CANE sarà un disco dalle mille anime e che esplorerà tematiche che l’artista ha approfondito in questi anni di silenzio discografico. L’ultimo album solista di CLAVER GOLD risale infatti al 2017 con “Requiem”. Nel frattempo, una raccolta e uno straordinario progetto con l’amico e collega Murubutu, “Infernvm”, che ripercorre l’inferno dantesco in musica e tanti live. Sono stati anni di gran lavoro, in cui CLAVER GOLD ha potuto osservare, assorbire, immagazzinare, riflettere, fino alla chiusura di questo nuovo disco.

“Questo disco – racconta CLAVER GOLD – nasce dal bisogno di raccontare e raccontarmi. Tratta argomenti delicati, che spesso nel rap, soprattutto in questo periodo storico, non vengono presi in considerazione. Racconta della gente – ed è dalla parte della gente. La lavorazione è stata lunga, di circa due anni, ogni giorno si aggiungeva un tassello importante. Non vedo l’ora che il pubblico possa ascoltare questo lavoro. La parte di me più consapevole è qui, riportata ed esaminata al millesimo, tra sofferenze, amore, paura e libertà”.

Questa la tracklist:

1.     Intro
2.     Quelli come noi
3.     Boloricordo
4.     Malastrada
5.     Mai più
6.     Horror vacui
7.     Nak su kao
8.     Il coraggio di dirti
9.     Josephine
10.  Rainbow
11.  Gitana
12.  Sapori e sostanza
13.  Fragole e miele
14.  Domenica
15.  Il cuore di un cane
16.  Dopo di noi
17.  Outro

Ultime notizie