mercoledì, 28 Settembre 2022

Nudi con 500 preservativi, vibratori e sex toys: fermato giro di prostituzione

Nelle vicinanze di Roma, stamani, sono stati denunciati due stranieri con l'accusa di favoreggiamento alla prostituzione ed è stato arrestato un ragazzo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi.

Da non perdere

Questa mattina, 6 settembre ad Ardea, in via degli Ermellini, la Polizia di Anzio-Nettuno ha messo fine all’attività di meretricio, sorprendendo una donna e un transessuale mentre offrivano prestazioni sessuali a pagamento ad alcuni ospiti. All’arrivo degli agenti, i due sono stati sorpresi seminudi insieme ai loro clienti. In più sono stati rinvenuti circa 500 preservativi, due vibratori e altri oggetti sottoposti a sequestro come l’appartamento utilizzato. Sono stati individuati due cittadini stranieri di 55 e 42 anni recatisi sul posto per riscuotere il provento dell’attività di meretricio, favorito anche attraverso l’affitto dell’appartamento e la pubblicazione di annunci con offerte a sfondo sessuale su siti internet. I due sono stati denunciati alla Procura presso il Tribunale di Velletri per favoreggiamento della prostituzione e condotti presso l’Ufficio Immigrazione di Roma per accertarne la regolarità sul territorio nazionale. Nei confronti del 55enne è stato emesso decreto di espulsione.

Sempre nella mattinata di oggi, ad Anzio, invece, la Polizia è intervenuta dopo aver visto alcuni ragazzi che, vicino a un muretto, con fare sospetto, cercavano di disfarsi di qualcosa. Si trattava di un coltello a serramanico con una lama lunga 9 centimetri. Dopo un’attenta perquisizione sono stati rinvenuti 0,98 grammi di hashish nel marsupio di uno dei giovani e una bilancia manuale nell’auto. In casa sua, sul balcone, invece, sono state trovate due piante di marijuana alte 1,5 metri e un barattolo con dentro semi e fertilizzante. Il ragazzo in questione  è stato denunciato per porto illegale di arma, segnalato alla prefettura e si è proceduto al ritiro della sua patente di guida.

Ultime notizie