mercoledì, 5 Ottobre 2022

Venezia, ragazza tenta il suicidio dalla Chiesa degli Scalzi: poliziotto eroe la afferra al volo – VIDEO

Venerdì scorso, una ragazza ha tentato il suicidio in pieno centro a Venezia. I passanti hanno avvertito subito la Polizia di Stato che è riuscita a intervenire e salvare la giovane grazie all'intervento di un poliziotto eroe.

Da non perdere

Pochi giorni fa, alla Chiesa degli Scalzi a Venezia, a pochi passi dalla stazione di Santa Lucia, una ragazza è salita sull’impalcatura perché voleva suicidarsi. Ma, un attimo prima di concretizzare l’estremo gesto, è stata salvata appena in tempo da un poliziotto eroe, Alberto Crispo. La giovane donna, con un coltello ha tagliato il velo di protezione dell’impalcatura, per salire in cima. Da lì, numerosi passanti l’hanno notata e hanno avvertito la Polizia, e gli agenti sono intervenuti scongiurando il peggio.

Attimi concitati

Il mio unico pensiero, la mia speranza, era quello di arrivare in tempo dalla ragazza e salvarla. È l’unica cosa a cui ho pensato. Ho cercato di salire le scale il più velocemente possibile, cercando di raggiungere la cima dell’impalcatura da dove la ragazza voleva buttarsi”, queste le parole del poliziotto che ha descritto gli attimi concitati. La donna, con problemi psichici, è ricoverata ora all’ospedale di Venezia: si tratterebbe della stessa persona che, alcuni giorni fa, è caduta in acqua in Rio di Palazzo, a fianco di Palazzo Ducale. 

Ultime notizie