giovedì, 29 Settembre 2022

Rimini, travolto dal treno vicino al passaggio a livello: morto 21enne

Un ragazzo belga di 21 anni è stato travolto da un treno nella mattina di oggi 5 settembre intorno alle 5:20 sulla linea ferroviaria Rimini-Ravenna. La Polizia ha avviato le indagini per capire la natura della tragedia.

Da non perdere

Nella mattina di oggi, 5 settembre, un ragazzo di 21 anni, di origine belga, è morto investito da un treno regionale lungo i binari della linea ferroviaria Rimini-Ravenna, all’altezza di Viserba, vicino al passaggio a livello. Secondo una prima ricostruzione, intorno alle 5:20 il macchinista del convoglio regionale, diretto a Milano e appena partito dalla stazione nel Riminese, si è trovato il 21enne davanti alla motrice. Nonostante la disperata e immediata frenata, il ragazzo è stato travolto ed è morto sul colpo. Sembrerebbe trattarsi di un turista che stava tornando in hotel al momento dell’incidente, avvenuto a circa 40 metri dall’attraversamento del passaggio a livello a raso. La Polizia ha avviato le indagini per individuare parenti e amici della vittima e capire se sia stato davvero una disgrazia o un gesto deliberato. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polfer per i rilievi di rito che, dopo la soppressione di alcuni treni e l’abilitazione del servizio bus sostitutivo di Trenitalia, hanno ristabilito la normale circolazione ferroviaria.

Ultime notizie