domenica, 25 Settembre 2022

Matera, falso dentista scoperto all’età della pensione: chiuso lo studio e attrezzature sequestrate a 74 anni

Un 74enne ha effettuato da dicembre 2021 ad aprile 2022 la professione di dentista senza essere in possesso della specializzazione necessaria alla professione. L'uomo è in possesso del solo titolo di igienista dentale.

Da non perdere

Un uomo di 74 anni è stato denunciato dalla Polizia di Stato per esercizio abusivo della professione dentistica. È accaduto questa mattina, 1 settembre, a Matera, ma i I reati contestati all’indagato riguardano fatti che sarebbero stati commessi dal mese di dicembre 2021 ad aprile 2022.

I fatti contestati

Gli Agenti della Squadra Mobile, a seguito di un esposto arrivato presso la Questura di Matera e dopo vari appostamenti, hanno notato un sospetto afflusso di persone presso uno studio dentistico del capoluogo. Dagli accertamenti e dalle testimonianze dei clienti dello studio, si è appreso che questi avrebbero ricevuto dal presunto dentista prestazioni di tipo diagnostico, prestazioni di farmaci e di analisi radiografiche, estrazioni di denti, cure di carie e interventi con somministrazione di anestetici. Il 74enne avrebbe effettuato prestazioni di tipo medico/odontoiatra senza essere in possesso dell’abilitazione dello Stato, avendo conseguito solo il titolo di igienista dentale. Al fine di evitare la reiterazione dei reati, il Tribunale di Matera ha disposto il sequestro preventivo dello studio dentistico e delle attrezzature professionali.

Ultime notizie