giovedì, 29 Settembre 2022

Armato di forbici svaligia le farmacie, dipendete urla e lo fa scappare: carriera finita per rapinatore seriale – VIDEO

Un uomo di 49 anni è stato arrestato a Milano per rapina aggravata dall’utilizzo di arma da taglio presso una farmacia. L'uomo è stato messo in fuga dalla farmacista e intercettato dagli agenti poco dopo.

Da non perdere

Lo scorso martedì 30 agosto, gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Milano hanno arrestato un uomo di 49 anni, con numerosi precedenti penali, con l’accusa di rapina aggravata dall’utilizzo di arma da taglio presso una farmacia di piazzale Maciachini. Secondo le ricostruzioni, nel primo pomeriggio gli agenti sono intervenuti per la tentata rapina a una farmacia di via Farini, messa in atto da un uomo armato di forbici, che era scappato subito dopo verso piazza Maciachini. Tuttavia, al ladro è andata male ed è dovuto fuggire senza refurtiva a causa della reazione inaspettata della farmacista, che si è messa a urlare chiedendo aiuto e attirando l’attenzione dei poliziotti. Proprio a seguito di una serie di rapine, avvenute nella stessa zona nei giorni scorsi con la stessa modalità e sempre all’interno di farmacie e banche, i Falchi della Squadra Mobile avevano intensificato i controlli e questo ha permesso loro di intercettare il rapinatore mentre cercava di fuggire in metropolitana. Gli agenti sono riusciti a bloccare l’uomo, che è risultato destinatario di un provvedimento di cattura e in possesso di 330 euro in contanti appena rubati e prontamente restituiti alla farmacia.

Ultime notizie