martedì, 27 Settembre 2022

Venezia79, apre oggi la Mostra del Cinema con White Noise di Noah Baumbach

White Noise di Noah Baumbach e con Adam Driver apre la 79sima Mostra del Cinema di Venezia. La storia di una famiglia e del caos che cerca di nascondere.

Da non perdere

“Esilarante e terrificante, lirico e assurdo, semplice e apocalittico allo stesso tempo”, recita cosi la sinossi ufficiale di White Noise, film di apertura della 79sima Mostra del Cinema di Venezia, che si aprirà ufficialmente oggi. Il film, diretto da Noah Baumbach e che vede nel cast Adam Driver e Greta Gerwig, racconta i tentativi di una moderna famiglia americana di affrontare i banali problemi della vita quotidiana legati all’amore, la morte e ricerca della felicità.

Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Don DeLillo, che il regista dichiara di aver letto alla fine degli anni Ottanta mentre frequentava l’Università. Secondo Baumbach, il libro di DeLillo cattura perfettamente l’assurdità, l’orrore e la follia dell’America di quel periodo, ma è perfettamente adattabile anche all’epoca contemporanea. Per questo motivo la decisione di adattarlo, oltre la volontà del regista di “fare un film che fosse folle come il mondo mi appariva. Non è solo il ritratto di un Paese, è anche la storia di una famiglia, del caos che cerca di nascondere, dei disastri da cui vengono travolti, del modo in cui fanno squadra e sopravvivono”.

White Noise inaugura una lunga lista di film attesissimi che hanno già fatto sold out, come Bones and All di Luca Guadagnino o Tàr con Cate Blanchett. Senza dubbio la 79sima edizione si preannuncia già grandiosa.

Ultime notizie