giovedì, 29 Settembre 2022

Milan Calcio, ufficiale la nuova proprietà: RedBird ha completato l’acquisizione del club

RedBird Capital Partners ha annunciato oggi di aver completato l'acquisizione del Milan per 1,2 miliardi di euro. Il fondatore e Managing Partner della società Gerry Cardinale rassicura i tifosi: "Vogliamo mantenere il Milan al vertice del calcio europeo e mondiale".

Da non perdere

RedBird di Gerry Cardinale è il nuovo proprietario del Milan. Anche l’ultimo atto della cessione, il closing, è andato a buon fine. Lo annuncia il club rossonero in una nota. RedBird Capital Partners acquista il Milan per 1.2 miliardi di euro da Elliott Advisor UK Limited, che dopo quattro anni passa la mano.

Le parole del nuovo proprietario

Gerry Cardinale: “Vogliamo mantenere il Milan al vertice del calcio europeo e mondiale. Supporteremo i nostri talentuosi giocatori, allenatori e staff nel loro impegno a raggiungere il successo in campo e per consentire ai nostri tifosi di condividere le straordinarie esperienze di questo club storico. Faremo in modo di sfruttare la nostra rete globale di sport e media, la nostra esperienza nella raccolta e analisi dei dati, il nostro track record nello sviluppo di stadi sportivi e ospitalità per mantenere il Milan al vertice“.

Chi è RedBird Capital

Fondata nel 2014 da Gerry Cardinale, ex partner dell’azienda e senior leader dell’attività di investimento di private equity della banca d’affari, RedBird Capital Partners oggi gestisce circa 6 miliardi di dollari di capitale. Il fondo d’investimento opera in diversi settori, spaziando dallo sport al Consumers fino a servizi finanziari e tecnologia, media e telecomunicazioni.

Il calcio, l’intrattenimento e i servizi. Dal 2014 ad oggi RedBird Capital Partners ha investito in diversi settori, grazie all’esperienza e le competenze di Gerry Cardinale. Ecco le più importanti attività della società:

  • Il Tolosa, di cui ha acquistato l’85% nel 2020, dopo la promozione in Ligue 1;
  • Fenway Sports Group (FSG), gruppo proprietario del Liverpool, della squadra di baseball dei Boston Red Sox e del New England Sports Network, con una quota pari a 735 milioni di dollari, ovvero al 10%;
  • Yankee Entertainment and Sports Network, rete sportiva regionale di televisione a pagamento americana di proprietà di Yankee Global Enterprises, Sinclair Broadcast Group e Entertainment Studios, Amazon e The Blackstone Group, Mubadala Investment Company, con il 13% delle quote azionarie;
  • Fondata l’India Dream Sports, società che organizza e gestisce il cricket fantasy;
  • Fondata la RedBall per stipulare un accordo con SeatGeek, piattaforma per la vendita di biglietti online divenuta pubblica per 1,3 miliardi di dollari;
  • Fondata la Legends Hospitality, società che opera nel settore alimentare, delle bevande, del merchandising, della vendita al dettaglio e degli stadi al servizio di aziende e luoghi di intrattenimento.

Partnership con YGE

L’accordo vedrà anche Yankee Global Enterprises (YGE) – proprietaria dei New York Yankees, una delle franchigie sportive più importanti al mondo – entrare in una partnership strategica con il Club con una partecipazione di minoranza in AC Milan. RedBird ha una relazione di lunga data con gli Yankees e la famiglia Steinbrenner, con i quali è co-proprietario della Yankees Entertainment Sports (YES) Network, la rete sportiva regionale più seguita negli Stati Uniti.

Sulla partnership con YGE, Cardinale ha dichiarato: “Abbiamo una relazione pluridecennale con i New York Yankees e la famiglia Steinbrenner che ha portato alla creazione di alcune delle attività di maggior successo nello sport, nell’intrattenimento e nell’hospitality. Siamo felici che la nostra partnership con loro prosegua e cercheremo di esplorare insieme le opportunità per ampliare la nostra capacità di raggiungere il più ampio numero possibile di tifosi ed espandere le opportunità commerciali accessibili solo alle società che operano ai più alti livelli dello sport mondiale”.

Ultime notizie