domenica, 25 Settembre 2022

“Perfetti sotto ogni punto di vista”: Rolex tarocchi venduti via social. Multe salate a truffatore e acquirenti

Canale di vendita preferito dell'indagato un noto social network dove pubblicava foto e video, a beneficio di un migliaio di iscritti, per attestarne la "perfezione sotto ogni punto di vista".

Da non perdere

Nella giornata di oggi a Faenza, in provincia di Ravenna, la Guardia di Finanza ha posto fine ad un’operazione iniziata nell’estate del 2021 che ha visto indagato un uomo accusato di vendere finti Rolex e Omega per un guadagno di circa 28mila euro tutto esentasse e a nero. Gli orologi sequestrati, circa 200 esemplari, venivano venduti corredati di confezione, borsa shopper, cofanetto e certificato di garanzia per rassicurare gli acquirenti sull’originalità del prodotto. Canale di vendita preferito dell’indagato un noto social network dove pubblicava foto e video, a beneficio di un migliaio di iscritti, per attestarne la “perfezione sotto ogni punto di vista”. Anche per gli acquirenti sono previste conseguenze tra le quali una multa che si aggira tra i 100 e 7mila euro per aver acquistato prodotti contraffatti.

Ultime notizie