domenica, 25 Settembre 2022

Cagliari, non si ferma al controllo e investe un poliziotto con lo scooter: arrestato 31enne agente finisce in ospedale

Dopo aver inizialmente accennato la fermata del mezzo, ha ripreso la marcia nel tentativo di guadagnare la fuga, tentando volontariamente di investire l’agente che nel frattempo era sceso dalla Volante per procedere al controllo.

Da non perdere

Nella giornata di ieri la Polizia ha arrestato in flagranza un 31enne cagliaritano per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. L’episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri nel quartiere di San Michele, quando gli Agenti della Squadra Volante, hanno tentato di sottoporre ad un controllo uno scooter con a bordo due persone. Il conducente, dopo aver inizialmente accennato la fermata del mezzo, ha ripreso la marcia nel tentativo di guadagnare la fuga, tentando volontariamente di investire l’agente che nel frattempo era sceso dalla Volante per procedere al controllo.

Nell’impatto con il poliziotto, l’uomo è caduto a terra e, nel tentativo di rialzarsi, è stato immediatamente bloccato. Il poliziotto coinvolto nello scontro, dopo i primi soccorsi prestati da personale del 118 è stato accompagnato in ospedale per le cure del caso. L’uomo, un pregiudicato di 31 anni con numerosi precedenti di Polizia, è stato accompagnato negli Uffici della Questura per gli accertamenti di rito e trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in stato di arresto per i reati di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, in attesa dell’udienza direttissima che si svolgerà questa mattina.

Ultime notizie