giovedì, 29 Settembre 2022

Novara, telefona insistentemente all’ex compagna e si presenta sotto casa: arrestato stalker 50enne

Il 50enne si era recato a casa dell'ex compagna citofonando insistentemente per poterla vedere. Nei confronti dello stalker era stato già emesso un ordine di allontanamento dall'abitazione della donna e di divieto di avvicinamento ai luoghi da lei frequentati.

Da non perdere

Un uomo di 50 è stato arrestato a Novara dopo aver tempestato l’ex compagna di chiamate e messaggi la sera prima, ed essersi presentato nell’appartamento della donna per incontrarla la mattina successiva. Il fatto, riportato oggi, 24 agosto, dalla Squadra volante della Polizia della città piemontese, risale al 20 agosto, quando gli agenti sono giunti nell’abitazione della vittima dopo una sua chiamata, in evidente stato d’agitazione.

Stando alle parole dell’ex compagna, il 50enne si era recato a casa sua iniziando a citofonarle insistentemente per poterla vedere. Nei confronti dello stalker era stato emesso già un ordine di allontanamento dall’abitazione della donna e di divieto di avvicinamento ai luoghi da lei frequentati. Una volta giunta sul posto, la Polizia ha trovato l’uomo all’interno del condominio e lo ha posto in manette per la violazione del provvedimento a suo carico.

Ultime notizie