domenica, 25 Settembre 2022

Catania, torna dalla Spagna positivo a Covid, vaiolo delle scimmie e HIV: 36enne italiano primo caso al mondo

Un 36enne italiano è il primo caso al mondo di positività contemporanea a Covid, vaiolo delle scimmie e HIV. L'uomo era rientrato da una vacanza in Spagna, dove ha avuto rapporti non protetti con altri uomini.

Da non perdere

Un 36enne italiano è il primo uomo al mondo a risultare positivo contemporaneamente al vaiolo delle scimmie, al Covid e all’HIV. Dopo essere rientrato da un viaggio in Spagna durato nove giorni, l’uomo ha iniziato a sviluppare mal di gola, mal di testa, febbre e debolezza, oltre a un’infiammazione all’inguine. Il 36enne è risultato positivo al Covid e, dopo aver sviluppato anche un’irritazione sul braccio sinistro, che si è diffusa rapidamente sul resto del corpo, ha deciso di recarsi al pronto soccorso di Catania, dove gli è stata confermata la positività al Covid e comunicata la contemporanea positività anche al Mopnkeypox e all’HIV, attribuite a rapporti sessuali non protetti avuti con altri uomini. I medici hanno dimesso il paziente dopo una settimana di ricovero.

Ultime notizie