martedì, 27 Settembre 2022

Catania, beccati dai Carabinieri a pesare droga: in manette 2 spacciatori

Due uomini di 28 e 35 anni sono stati arrestati dai Carabinieri di Catania, nei giorni scorsi, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per il 28enne è stato disposto l'arresto in carcere, mentre il 35enne si trova agli arresti domiciliari.

Da non perdere

Un 28enne e un 35enne sono stati arrestati nei giorni scorsi in flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio dai Carabinieri, a Catania. I militari hanno trovato i due uomini all’interno di una palazzina in viale Nitta, dove avevano allestito un centro di smistamento della droga. Gli spacciatori, di cui uno percepiva il Reddito di Cittadinanza, sono stati sorpresi dalle Forze dell’Ordine mentre pesavano uno dei sacchetti contenenti varie sostanze, tra cui 400 grammi di marijuana, 25 grammi di cocaina e 15 di crack.

Durante la perquisizione, i Carabinieri hanno trovato tre fogli di block notes su cui venivano appuntati la quantità delle sostanza da vendere e gli acquirenti, oltre a 38 euro che potrebbero essere profitti della vendita di droga. I due avevano anche esposto un listino con la dicitura “nuovo prezzo” messa vicino al tipo di sostanza e al suo relativo costo, che i clienti osservavano prima di comprare. A seguito dell’arresto, il Gip ha disposto il trasferimento in carcere del 28enne e i domiciliari per il 35enne.

Ultime notizie