venerdì, 30 Settembre 2022

“Contiene zuccheri”: richiamati alcuni lotti di Coca Cola per rischio chimico

Interessata dal richiamo alimentare è la Coca Cola in bottiglie di vetro da 1 litro in confezione da 9, prima di procedere con la consumazione del prodotto, o di restituirlo al supermercato dove è stato acquistato, il ministero "invita a verificare il numero di lotto riportato sul collo della bottiglia".

Da non perdere

Brutto colpo per la Coca Cola, il ministero della Salute ha diffuso un richiamo alimentare riguardanti alcuni lotti di Coca Cola Zero etichettati in modo errato e con il tappo di un colore diverso da quello della bevanda senza zucchero. Il tipo di bevanda interessata dal richiamo alimentare è la Coca Cola in bottiglie di vetro da 1L in confezione da 9, con la motivazione da ricercarsi in una “errata etichettatura. Il prodotto contiene zucchero. La bottiglia presenta il tappo rosso anziché nero e l’indicazione ‘zero zuccheri’ quando invece contiene zucchero.

Il lotto di produzione interessato  è il L2207077N, e prima di procedere con la consumazione del prodotto, o di restituirlo al supermercato dove è stato acquistato, il ministero “invita a verificare il numero di lotto riportato sul collo della bottiglia; qualora corrispondesse a quelli coinvolti vi invitiamo a contattare il nostro Numero Verde 800 534 934 per provvedere alla gestione”.

 

Ultime notizie