domenica, 25 Settembre 2022

Incidente sul lavoro, 28enne muore schiacciato da una lastra di metallo nel Bresciano

Un 28enne di origini marocchine è morto travolto da una lastra di metallo mentre lavorava. L'episodio è accaduto questo pomeriggio a Borgo San Giacomo, in provincia di Brescia. Inutili i soccorsi dei Carabinieri e del 118. Le indagini chiariranno se si è trattato di un incidente causato da un errore umano o dal malfunzionamento del dispositivo di sicurezza.

Da non perdere

Questo pomeriggio, nella provincia di Borgo San Giacomo, un 28enne è stato travolto e schiacciato da una lastra di metallo mentre si trovava a lavoro. L’uomo, di origine marocchina, stava lavorando in Via dell’Ecologia, zona industriale del paese, quando è stato investito da una lastra di metallo caduta da un carroponte in fase di spostamento da un punto all’altro dello stabilimento. Questa la ricostruzione dei Carabinieri di Verolanuova, giunti sul posto poco dopo le 13.30. Inutile l’intervento dei soccorritori in ambulanza e automedica. Sul posto è intervenuta anche l’Agenzia di Tutela della Salute. Avviate le indagini per chiarire se l’incidente sia stato causato da un errore umano o da un malfunzionamento del dispositivo di sicurezza.

Ultime notizie