martedì, 27 Settembre 2022

Serie A, si fermano Mkhitaryan e Di Maria: i tempi di recupero

L'ex Roma ha giocato appena 33 minuti contro il Lecce, Di Maria il doppio contro il Sassuolo. Stop forzato per entrambi, uniti dai fastidi muscolari.

Da non perdere

Cattive notizie per Inter e Juventus. Entrambe le squadre dovranno rinunciare per almeno venti giorni a Mkhitaryan e Di Maria.
I nerazzurri hanno potuto ammirare le giocate dell’armeno soltanto per una mezz’ora abbondante, durante sfida di sabato contro il Lecce. Per Mkhitaryan si tratta di un risentimento muscolare ai flessori della coscia sinistra, con l’entità dello stop che verrà valutata nei prossimi giorni.
Per l’armeno si prospetta uno fermo di due o tre settimane. Oltre a dover saltare le gare di campionato contro Spezia, Lazio e Cremonese, si teme per l’assenza anche nel derby contro il Milan, in programma il prossimo 3 settembre.

Se Sparta piange, Atene non ride. Anche la Juventus ha un grattacapo in più, che riguarda Angel Di Maria.
El Fideo è uscito dal campo domenica per un fastidio all’adduttore, con una smorfia abbastanza esaustiva. L’argentino rischia di stare fermo un mese, ma dal J Medical trapela ottimismo.
Stando agli esami strumentali odierni, l’ex PSG salterà sicuramente la kermesse contro la Sampdoria, la sfida contro la Roma e la trasferta contro la Fiorentina. Il nuovo quadro clinico, programmato tra dieci giorni, fornirà ulteriori risposte ad Allegri e compagni.

Ultime notizie