giovedì, 29 Settembre 2022

Il Sziget Festival 2022 torna accogliendo oltre 450.000 spettatori sull’Isola della Libertà

Per questa 28a edizione, Sziget ha accolto ragazzi da oltre 100 paesi con un’incredibile proposta di spettacoli e di artisti tra i quali Justin Bieber, Dua Lipa, Kings of Leon, Arctic Monkeys e Tame Impala. La programmazione, come da consuetudine, comprendeva una vasta selezione di musica di tutti i generi, teatro, circo, conferenze e laboratori d'arte.

Da non perdere

Il 10 agosto 2022, il festival ha aperto le sue porte a un fiume di Szitizens entusiasti di arrivare all’Isola della Libertà dopo una pausa di tre anni. Per questa 28a edizione, Sziget ha accolto ragazzi da oltre 100 paesi con un’incredibile proposta di spettacoli e di artisti tra i quali Justin Bieber, Dua Lipa, Kings of Leon, Arctic Monkeys e Tame Impala. La programmazione, come da consuetudine, comprendeva una vasta selezione di musica di tutti i generi, teatro, circo, conferenze e laboratori d’arte. La musica italiana era rappresentata da Margherita Vicario, gli Psicologi, i Modena City Rambles, Villabanks, Erica Mou, Stain, Enula. Nel Theatre & Dance Field era presente con il suo spettacolo il pluripremiato coreografo e ballerino Alessandro Sciarroni.

Molto più che un festival musicale, l’Isola della Libertà è un’esperienza totalizzante che invita i partecipanti a lasciarsi alle spalle la vita quotidiana e ad immergersi in un mondo magico. Sziget è un luogo in cui libertà, amicizia ed esperienze culturali vanno di pari passo lasciando tutti con una sensazione di gioia ed euforia che rimarrà un ricordo indimenticabile. Non mancavano gli speaker autorevoli della programmazione Love Revolution con presentazioni sul Main Stage sui cambiamenti sociali e la nostra responsabilità nei loro confronti. In collaborazione con Music Saves Ukraine i visitatori avevano l’opportunità di sostenere le vittime della guerra durante tutto il festival.

SZIGET 2022 HIGHLIGHTS:

  • 450.000 spettatori da 103 paesi in 6 giorni
  • 53 venues, 488 artisti provenienti da 54 paesi
  • Lo show di Dua Lipa giudicato “perfetto” dalla stampa 
  • Justin Bieber ha sorpreso i fan con uno spettacolo di 20 minuti più lungo del previsto
  • I Modena City Rambles accendono la folla italiana (e non solo) con Bella Ciao sul Lightstage
  • Timothée Chalamet si è goduto i suoi artisti preferiti il primo giorno del Festival 
  • L’incredibile successo del programma del Magic Mirror: workshops, Vogue e Queer House Party
  • Le nuove aree VIP in tutto il festival, inclusa l’area VIP H&M con uno straordinario panorama sul Main Stage. I biglietti VIP sono andati esauriti quasi tutte le sere, una maniera diversa e sempre più gradita per godersi gli spettacoli del festival
  • Grande successo di Dropyard, la nuova venue dedicata all’ Hip-Hop, con Villabanks tra i performer
Il Sziget Festival tornerà sull’Isola della Libertà, Budapest, dal 9 al 14 agosto 2023.

Ultime notizie