mercoledì, 5 Ottobre 2022

Calciomercato, dall’Inter al Chelsea per 15 milioni: Casadei non ha ancora esordito tra i professionisti

Cesare Casadei sarà un nuovo giocatore del Chelsea: il centrocampista classe 2003 dell'Inter, senza aver ancora esordito tra i professionisti, volerà in Premier League per 15 milioni di euro più bonus.

Da non perdere

Avere soli 19 anni, far parte di uno dei club di maggior importanza della Serie A ed essere valutato 15 milioni di euro pur non avendo mai giocato una partita tra i professionisti: è la storia di Cesare Casadei, centrocampista classe 2003 di proprietà dell’Inter, in procinto di passare a titolo definitivo al Chelsea.

La Premier League sorprende ancora sul mercato; protagonisti i Blues che, dopo aver già speso cifre considerevoli nel corso di questa sessione estiva, piazzano un colpo per il futuro prelevando il 19enne Casadei dall’Inter. Il centrocampista nativo di Ravenna era stato molto vicino a vestire la maglia del Torino fino a poche settimane fa, quando i nerazzurri erano in trattativa avanzata con i granata per Bremer e l’amministratore delegato, Beppe Marotta, aveva inserito il cartellino di Casadei nella trattativa per il difensore brasiliano, oggi alla Juventus.

Nei giorni seguenti, sul talento italiano erano piombati anche Nizza e Sassuolo, ma alla fine è stato il Chelsea a spuntarla: il club londinese ha trovato l’accordo con l’Inter grazie ad un’irrifiutabile offerta di 15 milioni di euro più 5 di bonus, un totale di 20 milioni per un calciatore che non ha ancora esordito nel calcio professionistico. Casadei è atteso a  Londra il 17 agosto, dove porrà la propria firma sul contratto che lo legherà ai Blues per i prossimi anni.

Con l’uscita di Casadei, non solo l’Inter potrà trattenere Skriniar e Dumfries, le cui permanenze erano dubbie in quanto i nerazzurri necessitano di entrate economiche, ma Marotta potrà anche far partire l’assalto a Manuel Akanji, centrale di difesa 27enne di origini svizzere e di proprietà del Borussia Dortmund. L’alternativa al difensore giallonero, qualora non si dovesse trovare l’accordo con il BVB, è Francesco Acerbi, 34enne in uscita dalla Lazio.

Ultime notizie