giovedì, 29 Settembre 2022

Meteo, ancora pioggia temporali e grandine: a Ferragosto torna il sole al Sud

Continua l'ondata di maltempo che fino a sabato interesserà soprattutto le regioni del Sud. Già da domenica previste giornate di sole, così come a Ferragosto. Dopo il 15, la penisola affronterà la sesta ondata di caldo africano.

Da non perdere

Una vasta area di bassa pressione, centrata sull’Europa orientale, sta determinando condizioni di instabilità su tutta la penisola, in particolare sulle regioni meridionali, con rovesci e temporali sparsi, localmente di forte intensità, specie sulle zone interne e montuose. Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili, d’intesa con le regioni coinvolte ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni temporaleschi, infatti, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it). Oggi, venerdì 12 agosto, previste precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, tuoni, lampi, grandinate e forti raffiche di vento. Per le regioni sopracitate è stata quindi valutata allerta gialla.

Previsioni per il weekend e Ferragosto

Il maltempo terrà sotto scacco il Paese almeno fino al sabato 13 agosto, in seguito è previsto un diffuso miglioramento seppur con qualche incertezza. Già da domenica 14 agosto, le temperature massime previste arrivano anche a 34-35°C, in particolare in Val Padana e nelle zone interne del Centro. A Ferragosto, invece, ci sarà il passaggio di una perturbazione atlantica al Nord con qualche pioggia più probabile tra Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia. Qualche nuvola potrebbe solcare i cieli di Liguria, Toscana e Triveneto mentre sul resto dell’Italia splenderà il sole. Dopo il 15, è prevista la sesta ondata di caldo africano con valori termici oltre i 35-36°C e tantissima umidità.

Ultime notizie