sabato, 1 Ottobre 2022

Europei di Roma, Minisini nella storia del nuoto artistico: è oro. Argenti per la Cerruti e le sincronette

Il romano è il primo uomo a conquistare l'oro in una disciplina mai presente in campo maschile. L'azzurra conquista il secondo posto al termine di un'esibizione di valore assoluto. Argento anche nell'highlights routine di squadra.

Da non perdere

Giorgio Minisini entra di diritto nella storia degli sport acquatici. Agli Europei di Roma, l’italiano è il primo uomo a conquistare la medaglia d’oro nel solo tecnico, disciplina inserita per la prima volta nella rassegna continentale in ambito maschile. Il 26enne laziale incanta il pubblico amico conquistando il primo posto con il punteggio complessivo di 85.7033. Tripudio sulle tribune del Pietrangeli al termine dell’esibizione “A Plastic Sea”.   Argento allo spagnolo Diaz Del Rio e bronzo per il serbo Martinovic.

Si deve “accontentare” dell’argento invece Linda Cerruti. La ligure commuove e si commuove sulle note di ‘Gift of the Gods’ dei Two Steps from Hell & Nick Phoenix, ma viene scalzata dal gradino più alto del podio dalla grande favorita, l’ucraina Marta Fiedina. Ancora un secondo posto per le sincronette azzurre dopo quello conquistato ieri nella prova a squadre. La giornata si conclude nel migliore dei modi con un’altra medaglia che arriva dall’highlights routine. La squadra azzurra è d’argento, ancora una volta dietro l’Ucraina. A completare il podio la Francia.

Ultime notizie