venerdì, 30 Settembre 2022

Sondrio, elicottero si schianta al suolo per avaria: morto pilota ferito passeggero 17enne

Un elicottero si è schiantato al suolo ad Albosaggia nel pomeriggio di ieri, 10 agosto. A bordo del velivolo erano presenti il pilota di 60 anni, che ha perso la vita, e un turista di 17 anni, ricoverato in gravi condizioni.

Da non perdere

Un elicottero si è schiantato al suolo nel tardo pomeriggio di ieri, 10 agosto, ad Albosaggia in provincia di Sondrio. A seguito dell’incidente, il pilota di 60 anni ha perso la vita, mentre il turista 17enne, suo passeggero, è rimasto gravemente ferito. Secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri, il velivolo Robinson R22 sarebbe caduto per un’improvvisa avaria e avrebbe anche tranciato un cavo dell’alta tensione, atterrando su un prato non molto distante da alcune case.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i militari della Sagf, Scuola Alpina della Guardia di Finanza, per estrarre i due corpi dall’abitacolo. Nonostante i tentativi di rianimarlo, per il pilota non c’è stato nulla da fare. Il ragazzo invece è ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in prognosi riservata, anche se non sembrerebbe in pericolo di vita. La Procura di Sondrio ha avviato un’inchiesta per chiarire le dinamiche dell’incidente che hanno portato alla morte del 60enne, sequestrando anche i rottami dell’elicottero e transennando l’intera area dello schianto.

Ultime notizie