sabato, 1 Ottobre 2022

Europei di ciclismo Monaco di Baviera, il ct Bennati: “Italia non favorita”. I CONVOCATI

Sono state diramate le convocazioni per gli Europei di ciclismo in programma dall'11 agosto a Monaco di Baviera. Non solo ciclismo su strada ma anche mountain bike e Bmx.

Da non perdere

Sono stati resi noti nel pomeriggio, i nomi dei convocati per gli Europei di ciclismo di Monaco di Baviera, in programma dall’11 al 21 agosto. Una manifestazione, quella di quest’anno, apparentemente in tono minore vista la contemporaneità con la Vuelta di Spagna. Non dello stesso avviso il Presidente federale Dagnoni, che prevede una rassegna ricca di emozioni.

Prove su strada

Daniele Bennati, commissario tecnico in carica dal 2021, ha dichiarato: “Non abbiamo vissuto una stagione fortunata e per noi questo è un campionato di transizione, un modo per iniziare il cammino verso Parigi 2024. Non partiremo come squadra favorita”. Sul circuito: “Abbiamo scelto gli uomini più adatti ad un percorso veloce, con circa 800 metri di dislivello. La mia selezione si è basata su un serie di parametri: le caratteristiche, i risultati ottenuti durante l’anno e le gare che hanno preceduto l’impegno continentale come il Tour de France, il Giro di Polonia, la Vuelta Burgos. Abbiamo optato per i ragazzi più in forma”. Paolo Sangalli, responsabile delle donne, ha invece sottolineato: “Si tratta di un Campionato Europeo per ruote veloci. Come al solito ci giocheremo la sfida con l’Olanda. Lorena Wibes sarà il punto di riferimento. Vedremo una corsa ricca di attacchi da parte di tutte quelle nazioni che non vogliono arrivare in volata. Può succedere di tutto e noi dovremo essere bravi a capire le varie situazioni di corsa. Concludo dicendo che andiamo a giocarci questa maglia con grande rispetto delle avversarie, ma senza timore di nessuno”.

Prove su pista e cronometro

Marco Villa, responsabile delle prove su pista ha evidenziato alcuni forfait che hanno condizionato le sue scelte: “A parte le assenze, mancano 3 campioni olimpici, mentre tra le donne Elisa Balsamo e Chiara Consonni, abbiamo un bel gruppo. Sicuramente i giovani avranno l’occasione per farsi vedere, penso a quelli della categoria U23”. Tra i possibili avversari il ct pone al primo posto gli inglesi: “Ci sono stati i giochi del Commonwealth, dove l’Inghilterra (con 3’49” nel quartetto) è andata bene, mentre noi abbiamo ottenuto un 3’52”. Sulla crono è intervenuto il tecnico Marco Velo: “La concomitanza con la Vuelta toglie la possibilità a dei corridori di poter essere al via della prova a cronometro. In questi giorni ho osservato da vicino il comportamento degli azzurri che hanno gareggiato in varie parti d’Europa. Abbiamo un gruppo competitivo, che dovrà cimentarsi su un percorso non esigente e che richiede tanta potenza. Non sappiamo ancora quali saranno gli avversari da affrontare, ma noi schieriamo la nostra miglior formazione”.

I convocati

Strada Uomini  Alberto Dainese – Team DSM, Filippo Ganna – Ineos Grenadiers, Matteo Trentin – UAE Team Emirates, Jonathan Milan – Bahrain Victorius , Giacomo Nizzolo – Israel Premier Tech,  Luca Mozzato – B&B Hotel – Ktm , Jacopo Guarnieri – Groupama FDJ,  Filippo Baroncini – Trek Segafredo

Donne Strada Elisa Balsamo – Trek Segafredo, Marta Bastianelli – Fiamme Azzurre – UAE Team Emirates, Rachele Barbieri – Fiamme Oro – Liv, Maria Giulia Confalonieri – Fiamme Oro – Ceratizit WNT Pro Cycling, Barbara Guarischi – Movistar, Elena Cecchini – SDS Works – Fiamme Azzurre, Ilaria Sanguineti – Valcar – Travel Service, Arianna Fidanza – Bike Exchange Jayco

Pista Martina Alzini – Cofidis Women Team, Rachele Barbieri – Fiamme Oro, Liam Bertazzo – Team Maloja Pushbikers, Matteo Bianchi – Centro Sportivo Esercito, Elena Bissolati – Cicli Fiorin ASD, Davide Boscaro – Gs Fiamme Azzurre, Matteo Donegà – CTF, Martina Fidanza – GS Fiamme Oro, Vittoria Guazzini – GS Fiamme Oro, Francesco Lamon – GS Fiamme Azzurre, Manlio Moro – Zalf Euromobile Desiree Fior, Stefano Moro – GS Fiamme Azzurre, Daniele Napolitano – Colpack Ballan, Letizia Paternoster – GS Fiamme Azzurre, Mattia Pinazzi – Arvedi Cycling ASD, Davide Plebani – GS Fiamme Oro, Michele Scartezzini – Fiamme Azzurre, Matteo Tugnolo – BMX Vigevano La Sgommata, Miriam Vece – Centro Sportivo Esercito, Elia Viviani – Ineos Grenadiers, Silvia Zanardi – Bepink

Cronometro Arianna Fidanza – Bike Exchange Jayco, Alessia Vigilia – Fassa Bortolo, Mattia Cattaneo – Quick Step Alpha Vinyl Team, Matteo Sobrero – Bike Exchange Jayco

Bmx FreeStyle – Olympiapark Gabriele Pala – Cobra Bmx Freestyle Team, Francesco Mongillo – team Lapierre Trentino Alè

Mtb XCO Gerhard Kerschbaumer – Specialized Factory Team, Juri Zanotti – BMC, Daniele Braidot – GS Carabinieri, Martina Berta – Santa Cruz FSA, Greta Seiwald – Santa Cruz FSA, Giorgia Marchet – Trinx Factory Team

Ultime notizie