venerdì, 19 Agosto 2022

Summit Ue-Asean, Lavrov: “Leadership Cina pilastro per trionfo su diritto internazionale”. Ministra Australia abbandona la sala per protesta

Al vertice Asean (Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico), Lavrov ha rivendicato con orgoglio la partnership con la Cina; inoltre, ha anche giustificato e appoggiato le esercitazioni militari intorno a Taiwan. Durante il suo discorso, la Ministra australiana Penny Wong ha abbandonato la sala per protesta. Previsto per oggi, a Sochi in Russia, l'incontro tra Erdogan e Putin, in agenda: grano, Siria ed energia.

Da non perdere

In occasione della riunione ministeriale Asean (Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico), il Ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, ha dichiarato all’agenzia Interfax, parlando dei rapporti tra Mosca e Pechino, che “la nostra leadership strategica è uno dei pilastri del movimento per il trionfo del diritto internazionale“. Durante la medesima riunione, la Ministra degli Esteri australiana, Penny Wong, ha lasciato per protesta la sala durante il vertice proprio mentre parlava Lavrov. Confermato per oggi l’incontro tra Erdogan e Putin a Sochi, in Russia. In agenda ci sono grano, Siria ed energia.

Lavrov all’Asean: “Partnership con Cina pilastro trionfo diritto internazionale”

Sergej Lavrov, durante il vertice all’Asean a Phnom Penh, in Cambogia, ha dichiarato che “con la Cina aderiamo al Gruppo degli amici in difesa della Carta dell’Onu“. Successivamente, ha rivendicato con orgoglio l’importanza della partnership con Pechino, ritenendola “uno dei pilastri del movimento per il trionfo del diritto internazionale”. La Cina ha sempre appoggiato la Russia, dall’inizio dell’invasione non si è mai espressa contraria e non ha mai condannato la mossa di Mosca. Il gigante asiatico è stato stuzzicato dalla visita di Nancy Pelosi, la presidente della Camera degli USA, a Taiwan, infatti si è adirato, ma ha continuato con le manovre militari attorno all’isola, che per Pechino è una “provincia ribelle”. Riguardo a queste tensioni che stanno interessando il continente asiatico, il Cremlino ha ricambiato il favore appoggiando la Cina perché ha il diritto di svolgere esercitazioni militari attorno a Taiwan.

Lavrov parla, Ministra Australia abbandona la sala

Durante il discorso di Lavrov all’Asean, la Ministra omologa dell’Australia, Penny Wong, ha abbandonato la sala. Una sua portavoce ha confermato il gesto e ha spiegato che la protesta non era pianificata a tavolino, ma è stata una mossa spontanea in seguito al tentativo di Lavrov di giustificare la guerra in Ucraina. La portavoce: “La Ministra Wong non ha potuto sostenere il tentativo del Ministro degli Esteri russo di giustificare l’omicidio di ucraini innocenti”.

Erdogan va da Putin: in agenda grano, Siria ed energia

Il presidente turco Erdogan, dopo il negoziato sull’esportazione di grano che sta procedendo senza intoppi, spera di poter mediare ancora per giungere a un cessate il fuoco. Si appresta oggi 5 agosto a incontrare Putin a Sochi, in Russia. In agenda sono previsti i temi caldi: grano, Siria ed energia.

Ultime notizie