martedì, 16 Agosto 2022

Sanremo, macabra scoperta tra gli scogli: trovato cadavere in decomposizione

Questa mattina il cadavere di un uomo è stato ritrovato tra gli scogli in stato di decomposizione da un passante che ha allertato il 112. Sono state avviate le indagini per risalire all'identità.

Da non perdere

Nella mattina di oggi, 4 agosto, il corpo di un uomo è stato ritrovato in avanzato stato di decomposizione tra gli scogli di Capo Verde, a Sanremo. Un passante ha allertato il 112 che è intervenuto insieme alla Guardia Costiera e ai Vigili del Fuoco. Non è stato ancora possibile determinare l’età della vittima, le cause e il momento del decesso, visto che l’uomo aveva indosso solo un costume e diversi tatuaggi sul corpo.

Nei giorni scorsi era stato dato l’allarme per due imbarcazioni andate alla deriva tra Sanremo e Bordighera. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, nella prima imbarcazione è stato trovato un cittadino tedesco che aveva lasciato un biglietto di addio. La seconda invece, era un gommone che trasportava attrezzatura da pesca. La Polizia ha confermato che il corpo ritrovato oggi non appartiene al cittadino tedesco, mentre per quanto riguarda il gommone sono ancora in corso gli accertamenti.

Ultime notizie