venerdì, 12 Agosto 2022

La Spezia, motoscafo investe barca da pesca sportiva: grave 60enne

Un uomo di 60 anni è rimasto gravemente ferito, dopo che la barca è stata travolta da un motoscafo diretto in Sardegna, e rischia l'amputazione degli arti inferiori.

Da non perdere

Un’imbarcazione da pesca sportiva con motore fuoribordo è stata investita nel Golfo della Spezia, a sud dell’Isola del Tino, da un potente motoscafo diretto in Sardegna. Il pescatore 60enne, che navigava a bassa velocità, è stato sbalzato fuori dall’imbarcazione e, viste le lesioni riportate, rischia l’amputazione degli arti inferiori. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Guardia Costiera, chiamati dai passeggeri dell’altro natante che nel frattempo avevano già prestato soccorso al ferito. Con i militari della Marina, c’erano anche i medici del 118 che, dopo aver stabilizzato l’uomo, lo hanno trasportato in ospedale.

Ultime notizie