martedì, 16 Agosto 2022

WTA San Josè, Italia già fuori con la sconfitta della Giorgi: eliminata la campionessa di Wimbledon Rybakina

Al Mubadala Silicon Valley Classic in scena a San Josè, California, finisce subito l'avventura dell'italiana Camila Giorgi che cede alla russa Kudermetova. Ecco tutti i risultati dei sedicesimi di finale già giocati di questo torneo.

Da non perdere

Comincia con una sconfitta la campagna di Camila Giorgi sul cemento nordamericano, dove la settimana prossima sarà chiamata a difendere i 900 punti del titolo di Montreal dello scorso anno. Al Mubadala Silicon Valley Classic di San Josè State University, in California, Camila si è arresa per 7-6(2), 4-6, 7-5 in poco meno di tre ore alla n. 19 del mondo Veronika Kudermetova in uno scontro inedito non di grande qualità: le due sono state complessivamente autrici di 84 errori non forzati a fronte di 46 vincenti. 

Il match

Nel primo set l’inizio per Giorgi è da incubo: servizio ceduto a quindici nel primo gioco, Kudermetova invece tiene la battuta a zero ed è subito 0-2. L’italiana resta aggrappata alla partita e trova l’aggancio sul 4-4, ma la russa poi domina il tie break scappando sul 4-0 e chiudendo così sul 7-2 dopo 63 minuti.

La seconda partita si apre con Giorgi che trova subito lo strappo. L’azzurra difende il margine acquisito poi, tra sesto e nono gioco, si assiste ad una serie di quattro break che spediscono l’italiana a servire per il set sul 5-4. Giorgi non trema e conquista il parziale sul 6-4 in 47 minuti.

La frazione decisiva vede la russa partire a tutta e volare sul 3-0 non pesante. Giorgi annulla prima tre palle break consecutive per il 4-0, poi sul 2-5 cancella un match point. Nel nono game però la russa cede il servizio e Giorgi rientra sul 5-5. Kudermetova resetta tutto, nel dodicesimo gioco trova lo strappo decisivo e va a vincere sul 7-5 in 67 minuti.

Le statistiche sottolineano l’equilibrio visto in campo, con Kudermetova che vince 108 punti contro i 104 dell’avversaria, strappando il servizio all’italiana per cinque volte, con un totale di 5/11 nel dato delle palle break, mentre la russa concede sette break point in favore di Giorgi, che ne sfrutta cinque. La russa sfiderà domani la statunitense Claire LIu.

Gli altri risultati del primo turno

Caroline Dolehide (Usa) – Kayla Day (Usa) 7-6(5), 6-4;
Elizabeth Mandlik (Usa) – Alison Riske-Amritraj (Usa) 6-3, 6-3;
Dar’ja Kasatkina (Rus) – Elena Rybakina (Kaz) 1-6, 6-2, 6-0;
Shuai Zhang (Chi) – Madison Keys (Usa) 4-6, 2-6;
Beatriz Haddad Maia (Bra) – Claire Liu (Usa) 2-6, 5-7;
Naomi Osaka (Jpn) – Qinwen Zheng (Chn) 6-4, 3-6, 6-1;
Shelby Rogers (Usa) – Bianca Andreescu (Can) 6-4, 6-2;
Cori Gauff (Usa, 6) – Anhelina Kalinina (Ukr) 6-1, 6-0.

Ultime notizie