martedì, 9 Agosto 2022

Firenze, rapinano le Poste armati di taglierino: ladri in fuga con bottino da 690 euro

Questa mattina due uomini, di cui uno armato di taglierino, hanno fatto irruzione nell'Ufficio Postale di Bagno a Ripoli riuscendo a farsi consegnare dagli addetti 690 euro in contanti.

Da non perdere

Alle 10:30 di questa mattina, 2 agosto, due uomini hanno rapinato l’Ufficio postale di Bagno a Ripoli, in provincia di Firenze, armati di taglierino. I malviventi erano entrambi a volto scoperto e dopo aver minacciato gli addetti con l’oggetto, si sono fatti consegnare 690 euro in contanti. Nonostante il tempestivo intervento sul posto dei Carabinieri, i ladri sono riusciti a scappare con la somma rubata.

I fatti accaduti questa mattina seguono a distanza di pochi giorni un’altra rapina avvenuta con le stesse modalità nell’Ufficio Postale di Impruneta il 29 luglio. Attualmente i militari della compagnia di Firenze Oltrarno stanno indagando e visionando i filmati di alcune telecamere presenti nella zona, per ricostruire i movimenti dei rapinatori e verificare se entrambi gli avvenimenti sono opera delle stesse persone.

Ultime notizie