martedì, 16 Agosto 2022

Premio Strega, la collaborazione con Roma Capitale continua fino al 2025

Continua la collaborazione di Roma Capitale per l'organizzazione del Premio Strega. Stanziati 50mila euro annui per la realizzazione delle prossime tre edizioni.

Da non perdere

Il Premio Strega rinnova il suo accordo con la Capitale per le prossime edizioni dell’ambito premio. Sono stati stanziati 50mila euro annui per la realizzazione delle prossime tre edizioni del Premio Strega che, nato a Roma nel 1947, è uno dei riconoscimenti letterari più importanti del nostro paese ma di grande prestigio anche all’estero.

L’assessore alla cultura di Roma, Miguel Gotor, ha portato avanti una proposta, poi approvata dalla Giunta capitolina, riguardo la concessione di un contributo straordinario alla Fondazione Goffredo e Maria Bellonci per la creazione della edizioni 2023, 2024 e 2025.

“Roma Capitale e Fondazione Bellonci riprenderanno quindi a collaborare per l’organizzazione del premio – ha detto l’assessore alla cultura – Una sinergia che è il segno dell’eccezionale rilevanza pubblica dello Strega per la Città, che ne ospita la serata conclusiva dal 1953 presso il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e che vede coinvolti, nel processo di votazione, quindici circoli di lettura istituiti presso le biblioteche capitoline”.

Ultime notizie